X-Man un altro dei componenti è gay

Gli X-Men sono dei super eroi mutanti, pubblicati dal 1978 dalla casa editrice statunitense Marvel Comics. I temi fondamentali di questo fumetto, sono stati fin dai primi numeri: la discriminazione, la diversità e l’odio razziale.

Ora arriva la rivelazione su uno dei protagonisti da parte di uno dei personaggi, Jean Grey mutante di livello omega, che ha delle capacità di telepatia e telecinesi. Proprio grazie a questi suoi poteri, riesce a leggere nella mente di Bobby Drake, “L’Uomo Ghiaccio” e capisce che lui è gay. L’ Uomo Ghiaccio chiede a Jean Grey: “why everyone is so in love with you.  I have no idea” (perché tutti sono innamorati di te, non ho idea) e lei risponde: “Yeah because you’re gay” (si perché tu sei gay).

La rivelazione dell’omosessualità dell’Uomo Giaccio è stata pubblicata nel numero 40 della rivista, numero uscito mercoledì.

Tra i personaggi dei fumetti americani l’Uomo Ghiaccio non è l’unico gay, a rivelare la proprio omosessualità sono stati, Northstar sempre personaggio di X-Man primo nella stria del fumetto a dichiararsi gay e che nel numero 51 di Astonishing X-Men sposa il suo fidanzato Kyle Jinadu.

Anche a Gotham City c’è stata aria di rivelazione sulla proprie identità sessuale e da poco si è scoperto che Catwoman è bisessuale, mentre Batwoman viene considerata la “regina delle lesbiche”

Alessandra Forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *