Wikimania 2016, la convention di Wikipedia a Esino Lario

Esino Lario, in provincia di Lecco, è un paesino arroccato sulle montagne lombarde, con il lago di Como sullo sfondo, poche case e 760 abitanti, ma per circa una settimana è diventato il centro del mondo digitale. In questo bellissimo paese, per la prima volta in Italia, ha avuto luogo l’edizione 2016 di Wikimania, il raduno dedicato agli internauti che contribuiscono allo sviluppo dell’enciclopedia online più utilizzata al mondo, Wikipedia.

Gli organizzatori dell’evento hanno spiegato che “l’obiettivo di Wikimania 2016 era quello di far sapere al mondo che anche una piccola realtà montana come Esino Lario può esser parte di un sapere condiviso e globale”.

Per essere pronta ad ospitare la convention del colosso d’informazione online, il paesino di Esino Lario ha ben pensato di prepararsi per l’occasione e nei mesi scorsi ha organizzato delle lezioni di inglese per agevolare la comunicazione tra residenti e ospiti. Carlo Maria Pensa, presidente del Comitato Wikimania e del Museo delle Grigne ha dichiarato: “Un grazie immenso va a tutti i volontari. Alla fine di Wikimania rimarrà uno spirito un po’ diverso per i giovani, per noi, per il territorio e l’esempio per i nostri governanti”. L’ideatrice dell’iniziativa, Iolanda Pensa, ha spiegato il motivo che ha spinto a “portare l’evento tecnologico, in un posto molto remoto, il desiderio di far vincere una sfida”.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *