“Whatsapp gratis tutta la vita”, non aprite questa email: è una truffa

Whatsapp gratis tutta la vita”, arriva per email l’ennesima truffa che mette a rischio il vostro dispositivo.

L’allarme è stato lanciato dalla Polizia Postale sulla pagina Facebook “Una vita da social”.

Questa è una pagina molto utile che la PP ha voluto dedicare ai movimenti sospetti sul Web. Nel suo attento monitoraggio della Rete, la Polizia Postale ha scovata l’ultima truffa in termine di tempo.

Arriva una mail in cui, chi non è informato che WhatsApp è già gratis dal gennaio 2016, potrebbe facilmente cadere.

Non sarebbe la prima volta che la parolina magica “gratis” induce ad aprire una mail truffaldina.

A spiegare come funziona questa nuova truffa è la stessa Polizia Postale: “L’inganno sta nel fatto che il messaggio contiene una finta comunicazione audio, ma cliccandoci sopra ci ritroveremo immediatamente il proprio dispositivo Android o iOS esposto a potenziali attacchi da parte di malintenzionati. La mail promette l’attivazione gratuita per sempre dell’applicazione. Vi ricordiamo che #whatsapp è già gratis per tutti, e non c’è bisogno di scaricare app, o inserire dati personali”.

Tutti ormai sappiamo che le nostre caselle di posta elettronica sono prese di mira costantemente dal phishing.

I messaggi esca che ci invitano a cliccare su link pericolosi si sprecano. Molti di questi finiscono nella cartella “spam”, altri purtroppo aggirano questo filtro e ce li ritroviamo nella “posta in arrivo”.

Perciò vale sempre la regola di non aprire mai le mail di cui non si conosce la provenienza e, soprattutto, di non fornire mai a nessuno informazioni personali e dati sensibili.

E’ bene ricordare, inoltre che c’è una sola applicazione ufficiale di WhatsApp: una versione parallela che si chiama “WhatsApp Gold”, non esiste.

Cliccare su questa app significa dare la stura a un “vaso di Pandora” dal quale si liberano virus e malware che sono studiati per rubare i nostri dati.

Redazione News24G