Twitter, ci siamo: addio limite di 140 caratteri

Twitter finalmente elimina per i tweet il limite di 140 caratteri.

A dire il vero è da prima dell’estate che Twitter aveva annunciato la lieta novella. Poi più nulla. Ora invece sembra che davvero ci siamo: il 19 settembre dovrebbe essere il giorno del grande evento.

E così Twitter sta per dire addio a quello che è considerato ormai universalmente il marchio di fabbrica del social network della Obvious Corporation di San Francisco. Twitter allunga, dunque, i tweet e lo fa eliminando dal conteggio:

  • i nomi degli utenti cui si risponde (@nomeutente);
  • immagini, i video, le emoticon, i sondaggi o i tweet di altri citati dentro il proprio tweet.

La notizia della data è stata diffusa dal sito di tecnologia The Verge, perciò ancora non c’è l’ufficialità di Twitter.

In ogni caso le informazioni ricevute, almeno a detta del sito stesso, sono attendibili visto che arrivano da due fonti vicine al social cinguettante.

Tra le altre cose, The Verge scrive anche che la decisione di eliminare il limite di 140 caratteri, è fondamentale per il gruppo che ha subito una battuta d’arresto e non  riesce a trovare una soluzione per tornare a crescere.

Perciò, visto che i contenuti che rendono più appetibili tutti i social sono proprio quelli che contengono materiale multimediale, Twitter si adegua dando ai suoi utenti la possibilità di linkare un’immagine senza sacrificare i 140 caratteri.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *