Dopo le misure anti smog adottate a Torno anche Milano corre ai ripari.

Lo smog continua ad attanagliare il nostro paese dal nord al sud e in particolare le grandi città del settentrione hanno una qualità dell’aria preoccupante.

Dopo Torino che per disincentivare l’uso delle automobili ha introdotto un titolo di viaggio unico per tutti i mezzi di trasporto della rete urbana e suburbana, anche Milano prende i suoi provvedimenti.

Nel capoluogo lombardo è stato introdotto lo stop alle automobili per tre giorni, la giunta comunale ha deciso che dal 28 dicembre al 30 ci sarà il blocco della circolazione dalle 10,00 alle 16,00.

Nel comunicato di Palazzo Marino si legge: “In considerazione del permanere di valori alti di Pm10 e Pm2,5, la Giunta comunale ha deciso il blocco della circolazione dei veicoli privati nel territorio del Comune di Milano per tre giorni prima della fine dell’anno. La situazione, è fuori norma nelle centraline della Regione e le previsioni indicano che si protrarrà anche nelle prossime due settimane.”

Il comune di Milano si augure che provvedimenti analoghi siano adottati anche dagli altri comuni della Lombardia che vivono lo stesso grave e preoccupante problema dello smog.

A Roma non circoleranno le automobili nei giorni di lunedì ventisette e martedì ventotto dicembre e come Torino anche nella capitale ci saranno dei biglietti a prezzo speciale per l’intera giornata.

Alessandra Forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *