Vittorio Sgarbi è stato dimesso dall’ospedale di Modena ed è tornato a casa.

Il critico d’arte era stato ricoverato d’urgenza la settimana scorsa per un problema cardiaco e sottoposto ad una tempestiva serie angioplastiche coronarie.

Le lasciare l’ospedale Policlinico di Modena, Vittorio Sgarbi ha dichiarato: “Un ringraziamento a tutta l’equipe che mi ha assistito durante il ricovero, medici esemplari nelle funzioni e buoni amici nelle conversazioni, amabili e rassicuranti”.

Il direttore del reparto di cardiologia dove Sgarbi è stato ricoverato in questi quattro giorni ha parlato delle condizioni di salute del paziente e ha detto: “è in buone condizioni e potrà riprendere la normale attività professionale dopo la convalescenza, che ora proseguirà a casa”.

Anche dall’ospedale Sgarbi ha mantenuto contatti con il mondo esterno tramite la rete e ha aggiornato il suo profilo di Facebook sulle sue condizioni di salute con foto e video, ha potato anche una foto di un suo elettrocardiogramma. Prima delle dimissioni ha fatto anche un collegamento con una televisione locale per ringraziare l’equipe che lo ha operato e seguito in questo suo ricovero.

Alessandra Forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *