Samsung, ora esplodono anche le lavatrici?

Ora, oltre le batterie dei cellulari, esplodono pure le lavatrici Samsung.

In questo periodo non c’è pace per la casa sudcoreana. Esplodono le lavatrici a decine, soprattutto quelle vendute negli Usa dal 2011 al 2016, con carica dall’alto.

La Consumer Product Safety Commission, ricevute le denunce da parte degli utenti, si è immediatamente attivata e ha aperto un’inchiesta.

Dopo aver confermato lo stranissimo fenomeno, l’organismo di sicurezza ha convocato immediatamente la Samsung per avere spiegazioni.

Dopo una serie di incontri con la casa sudcoreana, quest’ultima sta cercando di correre ai ripari.

Intanto i possessori delle lavatrici sono stati invitati a usare il ciclo delicato, per evitare possibili rischi. La velocità della centrifuga sembra sia, infatti, un elemento importante per evitare guai.

Comunque ci sono stati grossi pericoli, con pezzi che volavano dappertutto. Probabilmente un difetto strutturale. Qualcuno ha parlato di vere e proprie bombe.

Samsung si difende dicendo che “sono stati completati centinaia di milioni di carichi senza incidenti dal 2011”.

Staremo a vedere, ma sembra che nessuno abbia intenzione, almeno per ora, di mettersi a fare il bucato a mano. Si preferisce rischiare il lavaggio col botto.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *