Samsung Galaxy S8, due cover confermano il display dual edge

Sembra che a utente polacco siano arrivate due cover realizzate per proteggere il nuovo Samsung Galaxy S8 le quali confermerebbero per lo smartphone il display dual edge.

Non solo ma dalla forma delle cover, pubblicate su Twitter, si deducono altre caratteristiche del Galaxy S8 come l’elevato screen-to-body ratio e lo scanner dell’iride.

Ovviamente, rispetto ad altre fonti, questa non sappiamo quanto possa essere attendibile.

Nei giorni scorsi il render 3D che avevano fatto capolino online, mostravano un design curvo e cornici dalle dimensioni molto ridotte, la fotocamera e i sensori (luminosità e prossimità).

Oggi i rumors che sullo scanner dell’iride che Samsung avrebbe introdotto nel suo prossimo top di gamma, si fanno sempre più insistenti.

E la cosa non ci meraviglia giacché era già presente sullo “scoppiettante” Galaxy Note 7.

Le foto su Twitter si nota che nella parte superiore delle cover ci sono sei fessure, una delle quali dovrebbe essere dedicata proprio al sensore che riconosce l’iride degli occhi.

Le due cover confermerebbero anche il display dual edge per entrambi i modelli e l’elevato screen-to-body ratio.

Samsung Display, per mostrare la tecnologia che permette di ottenere colori più naturali per i display Super AMOLED, qualche giorno fa aveva pubblicato su YouTube nel quale si vede uno smartphone che ha uno screen-to-body ratio (il rapporto fra cornice e schermo) del 94%, un valore fa il paio con la superficie trasparente delle cover protettive.

Il Galaxy S8, dunque, potrebbe arrivare con uno schermo da 5,7 pollici, mentre per il Galaxy S8 Plus con uno da 6,2 pollici.

per quanto riguarda altre specifiche tecnica, è molto probabile che il processore sarà uno Snapdragon 835, almeno 6 GB di RAM e 32/64/128 GB di storage. Sul sistema operativo, invece, c’è una quasi certezza: Android 7.1.1 Nougat.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *