Planet of Apps, il primo programma tv di Apple

Planet of Apps, questo il nome del primo programma televisivo Apple, annunciato dalla stessa società dalla mela morsicata che nel frattempo ha avviato il casting per reclutare sviluppatori disponibili tra San Francisco, New York, Austin e Los Angeles.

Il programma televisivo sarà prodotto da Ben Silverman, Howard Owens e Will.I.Am, verrà distribuita sulle Apple TV, ovvero sulla piattaforma tvOS. La serie si snoderà in vari episodi senza un vero e proprio copione e racconterà le vicissitudini del mondo dell’innovazione.

Un programma a metà strada tra la fiction e il reality show, una serie che serve a incoraggiare gli sviluppatori ”con una visione in grado di modellare il futuro, risolvere problemi reali e ispirare il cambiamento all’interno delle nostre vite quotidiane”, commentano i produttori su 9to5Mac, mentre  Silverman aggiunge: “Possiamo davvero raccontare le loro storie mentre scopriamo lo sviluppo, la creazione e l’incubazione delle app”.

I partecipanti godranno dell’aiuto di esperti internazionali, un posizionamento speciale nell’App Store e ben 10 milioni di dollari per lo sviluppo, degli incentivi niente male per i 100 partecipanti che dovranno proporsi entro il 26 agosto. Le registrazioni dello show ”Planet of the Apps” sono previste per la fine dell’anno, mentre non è stata ancora resa nota la data della distribuzione.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *