Nvidia e IBM collaborano ad un supercomputer USA

Si sta lavorando ad un supercomputer, così viene definito quello che fa parte di un progetto degli Stati Uniti, gli americani vogliono assolutamente controbattere allo strapotere tecnologico della Cina.

Se 30 anni fa all’ordine del giorno c’era la guerra fredda USA URSS, oggi potremmo dire che è in corso una guerra tecnologica tra USA e CINA, gli Stati Uniti sono talmente tanto impegnati in questo progetto che il Dipartimento dell’Energia Americano ha ufficializzato due progetti di supercomputer.

I due progetti saranno portati avanti grazie alla collaborazione e all’esperienza dell’azienda IBM e dei chip Nvidia, i due supercomputer prenderanno il nome di “Summit” e di “Sierra”, il budget è di circa 325 milioni di dollari.

I due supercomputer saranno installati al laboratorio nazionale Oak Ridge e al Lawrence Livermore National Laboratory, inoltre il governo ha stanziato altri 100 milioni di dollari per lo sviluppo di una particolare tecnologia denominata: extreme scale supercomputing.

Gli Stati Uniti sono molto attivi in campo tecnologico e soprattutto nel campo tecnologico legato poi alla sicurezza nazionale, insomma la sfida USA CINA è solo all’inizio.

Redazione News24G