Nintendo 2DS in versione Pokèmon

Correva l’anno 1996 quando il primo videogioco dedicato ai piccoli “pocket-monster”, meglio noti come “Pokèmon”, invadeva le case di milioni di bambini. Allora, ben 20 anni fa, il primo titolo sbarcava sulla consolle portatile top di gamma della Nintendo, il Game Boy, il primo vero device videoludico che ha aperto le porte ai videogame in mobilità.

Nintendo 2DS in versione Pokèmon

Festeggiando il ventennale dei piccoli mostriciattoli il colosso giapponese ha deciso di lanciare un’edizione limitata del Nintendo 2DS in versione personalizzata dedicata al videogame dei Pokèmon. Annunciata ufficialmente in Giappone, arriverà in commercio a febbraio del prossimo anno.

La consolle sarà disponibile in quattro varianti di colore, ognuna dedicata alle diverse versioni di videogiochi. All’interno di ogni confezione ci sarà una memory card da 4GB contenente il gioco dei Pokemon corrispondente alla variante prescelta.

L’edizione limitata sarà valorizzata dal design particolare con la scocca trasparente. La consolle sarà disponibile in commercio a partire dal 23 febbraio 2017 al costo di 90 dollari. Secondo gli ultimi rumors sembra che la versione Pokèmon del Nintendo 2DS sarà disponibile solo in Giappone.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *