Da qualche giorno è uscito sul mercato italiano NBA 2K14, videogioco sviluppato da Visual Concepts, che va a sostituire NBA 2k13, uscito lo scorso anno. Già da giugno i rumor su questo game basato sul campionato di basket NBA iniziano a rincorrersi e si parla di LeBron James, The King, come testimonial: così è stato. Ed è proprio LeBron James una delle grandi novità di questa edizione, dato che c’è un’intera sezione del gioco dedicata a lui e al suo “cammino verso la gloria”. Ma non si tratta dell’unica novità, perché vi troverete anche a poter giocare con 14 squadre dell’Eurolega, tra le quali spiccano anche 2 italiane, ossia l’Olimpia Milano e la Mens Sana Siena.

Le altre sono: Alba Berlino, Cska Mosca, Real Madrid, Unicaja Malaga, Zalgiris Kaunas, Efes, Panathinaikos, Laboral Kurxa Vitoria, Olympiakos, Maccabi Tel Aviv, Fenerbahce e Barcellona. Si tratta di un gioco mirato ad avvicinare il grande pubblico al basket: non solo gli amanti dello sport ne resteranno affascinati, ma chiunque vuole un gioco fluido, avvincente e con una grafica e soprattutto un sonoro coinvolgente e assolutamente perfetto.

Le azioni di gioco sembrano talmente reali che il player avrà la sensazione di essersi trasformato nel proprio idolo o, perché no, persino in LeBron.

NBA 2k14

Redazione News24G