Il bus del tour che sta portando Miley Cyrus in giro per gli Stati Uniti ha preso fuoco. L’incidente si è verificato tra New Orleans ed il Texas. A bordo del veicolo c’erano la mamma Tish e la sorellina Nohan, che non hanno riportato alcun danno, anzi hanno anche registrato l’accaduto pubblicando un video.

La cosa sembra non aver sconvolto più di tanto Miley Cyrus, che si è goduta il sole sulla spiaggia toccandosi le parti intime. Il tutto è stato ovviamente reso pubblico ai fan della scandalosa cantante.

Al momento si sa solo che un copertone ha improvvisamente preso fuoco avvolgendo di fiamme il pullman.

Non si conoscono le causa, ma sono in molti a pensare che c’entrino qualcosa i fanatici religiosi che ad ogni concerto di Miley Cyrus la aspettano protestando contro i suoi show piccanti e minacciandola.

miley cyrus

 

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *