Molti dei beni di Lucio Dalla saranno messi in vendita, la decisione è stata presa dai parenti del cantante e i fondi raccolti saranno utilizzati per finanziare la fondazione a suo nome

Una parte della casa bolognese di Lucio Dalla, sarà messa in vendita, così come la villa di Milo in provincia di Catania ed inoltre una delle sue barche, quelle che lui amava tanto, yacht Brilla e Billy.

Proprio i parenti stretti del cantante hanno precisato che la vendita di alcuni dei suoi beni, per una parte sarà utilizzato per finanziare la fondazione Casa Museo dedicata a lui, proprio quest’ultima sarà inaugurata a breve.

Dal giorno 8 agosto sul sito apposito Immobiliare.it sarà possibile visionare i beni che saranno messi all’asta con offerte in busta chiusa e che saranno assegnati per il prossimo 30 settembre, l’asta è stata chiamata Spazi di Lucio.

Il giorno 30 settembre terminerà l’asta, mentre il 2 ottobre si apriranno le buste, a quel punto si capirà anche a chi andranno i beni in vendita, fan, appassionati, ricchi curiosi o imprenditori.

Lucio Dalla vendita dei beni per finanziare la Fondazione

Redazione News24G