In molti lo avevano già pensato, d’altronde più la tecnologia avanza e più le problematiche connesse ad essa, aumentano.

In questo caso parliamo degli smartwatch, i dispositivi mobili sotto forma di orologi che in realtà tutto sono tranne che orologi, proprio per questo Artevelde College, un college del Belgio, ha deciso di bandire l’utilizzo degli smartwatch.

I dispositivi smartwatch, che fanno parte della nuova tecnologia indossabile, potrebbero infatti essere utilizzati anche in modo non proprio ortodosso, ovvero per barare agli esami o durante i compiti in classe, mostrano la facciata da orologio ma in realtà sono una vera e propria banca dati.

Connessione ad internet, quindi invio di email, informazioni e tanto altro il tutto con un orologio attaccato al polso, ed è proprio di questa nuova tecnologia che parla il ricercatore Alex Migicovsky nel suo “Outsmarting proctors with smartwatches”.

Nel documento del ricercatore si mette in evidenza come le nuove tecnologie indossabili, potranno in futuro mettere a dura prova tutte le norme scolastiche che da anni vengono portate avanti, e per tecnologia indossabile ovviamente non si parla solo degli smartwatch ma anche ad esempio dei Google Glass, i famosi occhiali per la realtà aumentata.

foto: cnet.com

smartwatch-esami-scuola

Redazione News24G