alluvioni

La società Cray Inc. fornirà il super computer all’Inghilterra che lo utilizzerà per tenere sotto controllo le precipitazioni e per questo prevenire per tempo le alluvioni, frequenti ultimamente in ogni parte del mondo.

Il super computer in questione, che avrà una potenza 13 volte superiore a quella dei computer convenzionali, costerà al Regno Unito ben 130 milioni di euro ma saranno senz’altro ben spesi vista l’enorme utilità di prevenzione che l’elaboratore promette.

Il computer milionario sarà inserito all’interno del Met Office,  uno dei più grandi e forniti centri per le previsioni del tempo a livello mondiale. Questo centro, adibito solo alle previsioni del tempo, sfrutta e analizza oltre 10 milioni di osservazioni meteorologiche giornaliere ed è in grado di fare oltre 3000 previsioni che consegna puntualmente sotto forma di briefing alle grandi autorità o a chiunque, organizzazioni pubbliche o private, gliene faccia richiesta.

 

Redazione News24G