Il vettore Vega è stato lanciato con a bordo cinque satelliti

Il vettore Vega è stato lanciato con a bordo cinque satelliti.

Il nome è Vega, ed è stato dato per celebrare una delle stelle più luminose dei cieli settentrionali: Alpha della costellazione della Lira.

Ma adesso i vettori sono diversi, e non si limitano più a compiere operazioni meramente scientifiche.

Molti di essi hanno scopi commerciali, e trasportano più satelliti che poi andranno a posizionarsi in orbita intorno alla Terra.

Questo è il primo lancio spaziale a carattere commerciale effettuato dall’Esa, l’Agenzia Spaziale Europea. Il lancio è avvenuto presso la famosa base di lancio europea di Kourou, nella Guyana Francese.

Il progetto del volo e tutto il resto che ne consegue è a cura dell’italiana Avio, attraverso la società controllata Elv.

I satelliti a bordo hanno come obiettivo l’osservazione della Terra, con diversi scopi. Quattro satelliti appartengono a una società collegata con Google, il cui nome è Terra Bella.

Il quinto satellite appartiene al Perù e si chiama PeruSat-1. Si tratta del primo satellite del Paese sudamericano. Particolare attenzione è stata riposta nel collocamento dei satelliti, mediante un dispositivo di adattamento che si chiama Vespa, anch’esso realizzato da Avio.

 

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *