Chiare le parole del leader del Movimento Cinque Stelle, Beppe Grillo, che confessa come nel 2013 il movimento non era ancora pronto.

Non eravamo pronti quando siamo arrivati al 25%, abbiamo imbarcato chiunque dentro”, queste le parole del leader del M5S durante il meetup di Brescia, oggi però le cose sono completamente diverse, il movimento è cresciuto e lo stesso Grillo sottolinea:

Non sono mai stato così sicuro che se andiamo alle elezioni le vinciamo. Per questo non andiamo. Ma se Dio esiste, e deve esistere per forza, deve succedere qualcosa per cui andiamo alle elezioni. Allora ognuno dovrà decidere. Se dovessero vincere loro, allora chiedo scusa a tutti, accetto la decisione ma non credo che ciò possa accadere”.

Beppe Grillo ha poi proseguito confermando il periodo negativo del Paese, secondo il leader del M5S è palese che l’Italia sta andando a rotoli.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *