Un feto di una bambina è stato scoperto in un pacchetto regalo a Civitanova Marche, da due giovani.

A fare la macabra scoperta due sedicenni, una delle due ha dichiarato di aver trovato il pacchetto su una panchina in un paese vicino e pensando che qualcuno l’avesse dimenticato lo ha preso e portato lontano dal luogo del ritrovamento per vedere cosa conteneva.

Avrebbe, poi, telefonato alla sua amica per aprirlo insieme, il pacchetto era avvolto con della carte pregiata e le due ragazze hanno pensato a un dono di una certa importanza, come un iPod o un iPhone.

Le due hanno aperto il pacchetto in un palazzo nel centro della cittadina, appena visto cosa conteneva hanno allerto la polizia, sul posto sono giunti anche gli uomini del 118, che hanno costatato che il feto è di una femminuccia di carnagione chiara, di quattro o cinque mesi.

Le ragazze sono state ascoltate dagli inquirenti e la loro versione è ancora al vaglio della Polizia.

Alessandra Forte