Dreambit, l’app che prevede come cambia il tuo viso

Si chiama Dreambit ed è il nuovo software messo a punto negli States, nell’Università di Washington, e presentato nella Siggraph 2016, la più grande conferenza mondiale sulla grafica al computer e le tecnologie interattive.

Dreambit ha solo bisogno di una foto, poi si sceglie: capelli ricci o lunghi, biondi o castani, o ancora una data, del passato o del futuro, per vedere che effetto fa vedere il proprio volto ringiovanito o addirittura invecchiato.

Il programma potrebbe essere disponibile entro l’anno, ed incrocia i dati che ha ricevuto, ovvero la foto e le indicazioni relative ai capelli o agli anni, assieme a tutte le foto simili disponibili sul web, fino ad elaborare un’immagine più somigliante a quella del viso modificato dalla nuova acconciatura oppure dal tempo. Un risultato possibile combinando in un unico algoritmo i programmi già esistenti, basati su riconoscimento facciale, ricostruzione in 3D e progressione dell’età.

Ira Kemelmacher-Shlizerman, la sviluppatrice del software, ha commentato la sua creazione affermando che “questo è il primo passo nella possibilità di ottenere l’immagine del mondo in cui il viso di una persona cambia nel tempo. Un’altra applicazione potrebbe riguardare il cinema, con la possibilità di esaminare le trasformazioni del viso di un attore”.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *