Doppia spunta blu di WhatsApp diventa facoltativa per Android

A seguito delle polemiche infinite che si sono scatenate all’indomani dell’ultimo aggiornamento di WhatsApp, la popolare chat è dovuta correre ai ripari.

Quella che doveva essere una nuova opportunità e un’utile funzione per gli utenti, si era rivelata un’arma a doppio taglio: la doppia spunta blu, che indica l’avvenuta visualizzazione del messaggio inviato, ha messo fine all’era dell’ignorare deliberatamente un messaggio, scusandosi poi per non averlo letto.

Ora la doppia spunta blu inchioda alle proprie responsabilità, cosa che agli utenti non è piaciuta e hanno minacciato di migrare verso applicazioni dove è garantità più privaci.

Ecco allora che i vertici di WhatsApp hanno dovuto fare dietrofront e rendere l’opzione facoltativa.

Per ora l’azione è possibile solo per i cellulari Android: per disattivare la notifica su Android è necessario scaricare dal sito di WhatsApp l’ultima versione dell’app, poi entrare nel menù Impostazioni, sezione Privacy, e togliere la spunta blu alla voce «Read receipts».

La paura di perdere una parte consistente dei 600 milioni di utenti attivi giornalmente è stata forte, e siamo certi che anche gli altri utenti potranno a breve disattivare la tanto odiata doppia spunta blu.

Redazione News24G