Demi Moore rubano la sua collezione di abiti

Demi Moore è stata derubata di diversi abiti di scena e di serate di gala che aveva collezionato in questi lunghi anni di carriera, il valore della collezione si aggira intorno ai duecentomila dollari.

Gli abiti sono stati rubati da un magazzino di stoccaggio, che l’attrice di origini cherokee ha in California nel blocco Saticoy.

Non si conosce la data certa di quando sia avvenuto Il furto dei vestiti tutti capi d’alta moda, che Demi Moore conservava gelosamente da anni. E’ stata un’assistente dell’attrice che si era recata nel magazzino a scoprire il furto.

L’ultima volta che era stato controllato il prezioso guardaroba della protagonista di Ghost- Fantasma, era stato sei mesi fa. Quindi le indagini risulteranno ancora più difficili, non potendo datare con certezza quando sia stato commesso il crimine e forse la collezione di abiti di Demi Moore è già stata venduta a qualche appassionata di cinema e moda.

Alessandra Forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *