Dagli Usa arriva il cerotto anti morbillo

Una scoperta rivoluzionaria che potrebbe aiutare a debellare una malattia purtroppo ancora molto diffusa tra i bambini, ed in più farlo in modo più semplice e più facile da smaltire.

Diciamo addio al tradizionale vaccino contro il morbillo: molto presto basterà un semplice cerotto, progettato per essere usato da personale con una formazione minima e poter essere conservato, distribuito e smaltito in modo più semplice rispetto ai vaccini convenzionali.

La scoperta è opera dei ricercatori del George Institute of Thecnology e i Cdc di Atlanta (Center for Disease Control And Prevention) che vi stanno lavorando da diverso tempo, ed ad oggi lo hanno sperimentato con successo sulle scimmie , non avendo dato alcun tipo di risultati collaterali. La sperimentazione umana potrebbe iniziare già a partire dal prossimo 2017.

”Ogni giorno nel mondo 400 bambini rimangono uccisi dalle complicazioni del morbillo – spiega James Goodson, epidemiologo dei Cdc – Senza bisogno di aghi, siringhe, acqua sterile o smaltimento degli aghi, questo cerotto è un nuovo strumento che consente di raggiungere più velocemente i bambini, anche nelle aree più remote del pianeta”.

Il cerotto potrebbe essere usato in seguito anche per malattie come la polio, l’influenza, la rosolia, tbc e influenza.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *