Serre su Marte per combattere la fame nel mondo.

Sembra la trama del film “The Martian”, ma è tutto vero: se riuscissimo a coltivare patate su Marte e nelle aree più estreme della Terra, saremmo in grado di combattere la fame nel mondo.

Questo è l’obiettivo di un gruppo di ricercatori che sta lavorando alla realizzazione di alcune serre per la coltivazione di patate che riproducano proprio l’ambiente del pianeta rosso.

Un impegno possibile grazie alla collaborazione tra la Nasa e il Centro internazionale per la patata (Cip). Ecco perché nel famoso film l’astronauta interpretato da Matt Damon, disperso su Marte, fa crescere un raccolto di patate con un sistema di irrigazione fai-da-te, la produzione di “The Martian” ha lavorato con la Nasa che, solo a settembre scorso, ha annunciato la presenza di acqua su Marte, ovvero poche settimane prima dell’uscita del film.

“Cerchiamo di far crescere coltivazioni su un pianeta morto 2 miliardi di anni fa. Se saremo capaci di far crescere patate in condizioni estreme come quelle di Marte, allora potremo salvare vite sulla Terra” ha affermato Joel Rank, responsabile della comunicazione del Cip.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *