Cina, Shenzou-11 è partita: a bordo due astronauti

La Cina prosegue con la corsa spaziale: è partita Shenzou-11, la navetta con due astronauti a bordo.

I due astronauti non sono diretti sulla Iss, la Stazione Spaziale Internazionale, bensì sulla mini stazione Tiangong-2. Gli astronauti sono i cinesi Chen Dong e Jing Haipeng.

Il razzo vettore Lunga Marcia 2F è partito dalla famosa base del Jiuquann Satellite Launch Center, nel deserto dei Gobi, all’1,30 ora italiana del 17 ottobre.

Al momento del lancio le condizioni meteo nella zona erano buone. La prevista durata della missione è di un paio di mesi, durante i quali gli astronauti condurranno una serie di importanti esperimenti scientifici.

Nulla di particolarmente nuovo rispetto agli esperimenti che ha condotto la nostra famosa astronauta Samantha Cristoforetti sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Tuttavia i test riguarderanno il campo biomedico, e saranno confrontati con quelli svolti in diverse condizioni sulla Terra.

Gli esperimenti riguarderanno altresì aspetti tecnologici in senso stretto. Una buona parte del lavoro degli astronauti sarà comunque dedicata alla preparazione dell’arrivo un altro modulo orbitale, che dovrebbe arrivare nello spazio e congiungersi alla stazione nel 2018.

Quando i due moduli saranno agganciati, Tiangong-2 sarà completata e si prevede sarà operativa per almeno dieci anni.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *