Ancora una volta scoppia la polemica sul canone della RAI.

La protesta consiste nel fatto che le lettere di richiesta del pagamento del canone è arrivata un pò a tutti, tra artigiani, commercianti, partite Iva che non hanno un televisore ma possibilmente possiedono soltanto un pc, dal quale sicuramente non possono guardare i programmi durante le ore lavorative. Ad ogni modo, queste persone dovranno giustificare il fatto di non aver provveduto al pagamento del canone per il semplice fatto che i pc sono utilizzati solo ed esclusivamente per lavoro e che non sono presenti televisioni. Di contro, il consigliere Rai, Antonio Verro ha affermato che: “il canone speciale esiste per legge ed è, infatti, la legge che consente alla Rai di chiedere ora alle aziende iscritte alle Camere di Commercio il versamento del 2014”.

Canone Rai Ingiunzioni di pagamento per i possessori di partita iva

 

Redazione News24G