La candida è uno dei disturbi legati alla propria attività sessuale che spesso può compromettere i rapporti con il proprio partner.

Secondo un recente studio il 70% delle donne la sperimenta nel corso della vita e molte di queste, precisamente 8 su 10, decidono di non avere più rapporti sessuali per la paura di ricontrarre il fungo.

I sintomi sono principalmente prurito, difficoltà ad urinare, bruciore e perdite ed è sempre meglio rivolgersi ad un medico per la cura.

Ma ci sono alcune regole che, se seguite, aiutano sicuramente le donne ad affrontare il problema:

  • lavare le parti intime con detergenti con ph 4 o 5;
  • usare biancheria in fibroina di seta;
  • seguire una dieta equilibrata ricca di frutta e verdura;
  • utilizzare il profilattico in tutti i rapporti sessuali;
  • rivolgersi al medico sin dal primo momento in cui compaiono i sintomi;
  • non indossare indumenti troppo aderenti.

Poche regole che, se seguite, possono sicuramente a vivere meglio questo fastidio.

candida-donne.cure

Redazione News24G