Boffalora Sopra Ticino. Cane abbandonato, sindaco posta video su Facebook

La storia è, purtroppo, una delle tante, ovvero l’ennesimo abbandono di un amico a quattro zampe. Stavolta però, c’è la possibilità di fare giustizia: Curzio Trezzani, sindaco di Boffalora Sopra Ticino, cittadina in provincia di Milano, ha deciso di tentare l’impossibile e cercare di trovare i responsabili di un atto così vigliacco; questi incivili sono stati ripresi dalle videocamere di sorveglianza della zona e il primo cittadino ha ben pensato di diffondere il video su Facebook. Il post è diventato virale in pochissime ore, superando il milione di visualizzazioni.

“Aiutateci a individuare queste due “persone”: Il giorno 9 Agosto alle 17:08 questi due simpaticoni hanno abbandonato un cane a Boffalora in zona cimitero. L’auto è una Smart Forfour vecchio modello colore blu con le modanature chiare. Il cane è un incrocio di spinone, maschio bianco e beige. Purtroppo avendolo abbandonato al bordo della zona di copertura della telecamera, non riusciamo a leggere il numero; essendo però una macchina molto particolare, speriamo che diffondendo il filmato su Facebook qualcuno possa darci qualche informazione. Mandateci un messaggio privato”, scrive il sindaco sul post diffuso sulla pagina Facebook ufficiale del Comune di Boffalora Sopra Ticino.

Ovviamente il povero cagnolino è stato soccorso e trasferito nel canile della città. Adesso è in cerca di affetto, di un nome e soprattutto di una famiglia, stavolta per sempre. Fortunatamente il popolo del web si è già mobilitato per collaborare con il Comune e cercare di rintracciare i responsabili dell’abbandono, mentre sono già comparse alcune richieste di adozione.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *