Bluboo Dual, basso costo e doppia fotocamera

Bluboo Dual, basso costo e doppia fotocamera.

Di smartphone ormai ce ne sono così tanti che abbiamo perso il conto. E di tutte le marche, per giunta, da quelle più blasonate a quelle meno affermate sul mercato. Di contro di PC se ne vendono sempre meno, proprio perché la concorrenza di smartphone, Phablet e Tablet è sempre maggiore.

Bluboo dual è un low cost che possiede una doppia fotocamera posteriore; da qui anche il nome, ovviamente.

Bluboo Dual, design

Nulla di particolarmente interessante nella confezione. All’interno troviamo il minimo indispensabile, vale a dire il cellulare, un caricabatterie e il libretto di istruzioni. Niente di particolare nemmeno per quanto riguarda il design e le dimensioni, che sono di 150.6 X 76.3 X 8 millimetri di spessore. Il peso è di 153 grammi. Il tutto si può utilizzare tranquillamente anche con una sola mano.

I tasti non danno particolari problemi e in generale la costruzione sembra buona. Anche i materiali appaiono di buona fattura, dal momento che lo chassis è in alluminio serie 7000, particolarmente resistente. Per consentire alle antenne di fare il loro dovere, la parte superiore e inferiore dello smartphone, nella zona retrostante, sono invece di plastica.

I bordi dello chassis sono curvi. Il led di notifica si trova sulla parte superiore, a destra. Sul retro c’è la novità, almeno per un low cost, cioè la doppia fotocamera marcata Sony da 13 megapixel, con annesso flash led.

Bluboo Dual, altre specifiche

Lo schermo è da 5.5 inches full HD ed è targato Sharp. La densità è di 401 ppi. Non è forse esaltante, ma la riproduzione dei colori è più che accettabile. Anche l’angolo di visione non è male, in forza della tecnologia IPS. Alla presenza di luce forte solare, i colori perdono un po’, ma il tutto è compensabile se si tiene la luminosità al massimo consentito.

Per quel che attiene al touch, ci sembra non dia problemi: è ben reattivo e risponde bene in ogni condizione. Il lettore di impronte digitali si trova sul retro: funziona, ma ci sembra perfettibile. Per quanto riguarda la ricezione del segnale non si segnalano particolari problemi, mentre il suono che esce dallo speaker è forte e senza eccessive distorsioni di sorta.

Il processore è un Mediatek MTK6737 da 1.5 Ghz. Ci sono 2 Gb di Ram e una memoria interna di 16 Gb, espandibili fino a 256 Gb. Tutto ciò rende il cellulare perfettamente fruibile per le cose principali; un po’ meno, ovviamente, se vogliamo far girare l’ultimo potente gioco uscito sul mercato.

bluboo dual immagine

Doppia fotocamera e prezzo

La doppia fotocamera è veloce nello scatto, tuttavia assicura una qualità mediocre. Si poteva fare di più.

La fotocamera anteriore si comporta in maniera più decente ed è da 8 megapixel. La connettività: dual Sim con supporto 4G. Poi Bluetooth 4.0, Wi-Fi e GPS. Il Gps dà qualche problema di troppo. Il software è Android 6.0 Marshmalow e la batteria è una Sony da 3.000 mAh, che dovrebbe assicurare il funzionamento dalla mattina alla sera. Il tempo di ricarica è abbastanza veloce, circa 2 ore.

Il prezzo si aggira sui 100 euro: solo per questo vale la pena di comprarlo, considerando che la qualità complessiva non è malaccio.

Offerta kit:

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *