Auchan il gruppo francese, annuncia 1500 licenziamenti

La nota catena di ipermercati francesi Auchan ha comunicato attraverso i sindacati che saranno effettuati circa 1500 licenziamenti nel nostro paese.

In Italia ci sono 51 sedi Auchan dal nord al sud del nostro paese con 11.422 dipendenti, che hanno proclamato tramite la loro rappresentante una giornata di sciopero nazionale che dovrebbe tenersi il prossimo 9 maggio, in segno di protesta contro questi licenziamenti.

E’ stata la segretaria regionale della Uiltucs, Marianna Flauto, ad annunciare lo sciopero nazionale ed ha aggiunto: “Il modo di gestire l’azienda è incomprensibile se Auchan ha registrato perdite, queste sono il frutto di politiche aziendali sbagliate e non possono essere i lavoratori a farne le spese”.

La regione nella quale ci saranno maggiori tagli del personale è la Campania, con circa 400 licenziamenti nei cinque punti vendita presenti sul territorio campano.

Alessandra Forte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *