Area 404, il laboratorio tech di Facebook

Il re dei social network, Facebook, ha deciso di spostare la sua attenzione anche in campo hardware, tramite lo sviluppo di dispositivi come visori e droni. Per questo ha inaugurato il suo primo laboratorio tecnologico, dal nome Area 404, dotato di strumenti e macchinari di ultima generazione.

Il centro si trova nel cuore dei suoi uffici a Menlo Park, in California e ad annunciarne l’apertura è stato il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg direttamente sul suo profilo ufficiale, condividendone anche alcune foto.

“Nei prossimi 10 anni costruiremo tutto, dai visori Oculus per la realtà virtuale ai velivoli alimentati da energia solare per portare la connessione internet nel mondo”, commenta Zukerberg.

Il laboratorio ha un’ampiezza di circa 2 mila metri quadrati ed è provvisto di macchinari avanzati e spazi ad hoc per condurre test. “L’attrezzatura montata era così pesante che hanno dovuto costruire delle nuove fondamenta per l’edificio”, spiega Zuckerberg.

Area 404 raccoglierà in un unico centro tutti i team Facebook che si occupano di hardware e che finora hanno lavorato separati, in modo tale da garantire più interazioni e scambi tra i vari “cervelli”. Saranno presenti anche gli ingegneri del Connectivity Lab, attualmente al lavoro su soluzioni innovative per abbattere il digital divide e quelli del team Oculus.

Redazione News24G