Tanto rumore per nulla? Non è proprio così, ma in ogni caso il nuovo smartwatch della mela morsicata non riesce a “prendere” i giovani.

L’Apple Watch sembra infatti che non sia tanto “attraente” per i giovani, sono infatti proprio i più giovani a definire il dispositivo come non essenziale, queste almeno le indiscrezioni della Nbc News attraverso lo studio della MBLM.

Lo studio infatti evidenzia come i Millennials, la generazione nata tra gli anni 80 e il 2000, non sia particolarmente interessata all’orologio intelligente della Apple, una sorta di frivolezza, inoltre gli smartphone ormai sono un must e sono subito accessibili.

L’Apple Watch è visto anche come un lusso, forse un lusso inutile, visto che ormai ci si è affezionati al proprio smartphone, addirittura per molti può essere solo un simbolo di vanto e utilizzato solo per dimostrare quanto si è speso.

Insomma l’Apple Watch non sembra colpire i ragazzi, inoltre viene visto come un dispositivo, in pratica, aristocratico, troppo costoso e forse utile al solo scopo di mostrarlo in pubblico.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *