fitness

Finalmente anche Google ha lanciato la sua piattaforma “salvalinea” con un app disponibile per smartphone e tablet che permetterà di tenere sottocontrollo l’attività fisica di ogni utente attraverso i sensori presenti nei dispositivi mobili che permettono di rilevare il movimento.

Questa app, già, in forma differente ma con la stessa sostanza, è utilizzata da tempo da Apple con “Salute” e dalla Samsung con “S-Health”. Per calcolare e tenere sotto controllo ogni sforzo compiuto dunque basterà semplicemente avere il proprio smartphone appresso.

L’applicazione di Google conterà dunque i passi, terrà conto dei percorsi a piedi, facendo jogging o in bici e tante altre attività semplicemente collegandosi in automatico e trasferendo i dati su un sito web creato appositamente.

Per verificare i propri miglioramenti e risultati ci si potrà collegare anche su  google.com/fit.

 

 

Redazione News24G