Al CES 2017 le Sound Bar LG che montano Chromecast

Al CES 2017 di Las Vegas spuntano le Sound Bar LG che montano Chromecast.

Allora, ci siete già stati al CES 2017 di Las Vegas o intendete andarci? In fin dei conti, sempre che ne abbiate la possibilità economica, non sarebbe un cattivo affare.

Oltre a vedere una delle città più singolari e affascinanti del mondo, potete andare a curiosare in quella che forse è la maggiore mostra di elettronica del pianeta. E se non è la prima, siamo lì.

Intendendo ovviamente, per elettronica, quella soprattutto di uso domestico e commerciale, quella che ci interessa tutti i giorni.

Un concentrato di consumismo e di consumi, dove accanto a quelli di più avanzati tecnologicamente, possiamo vedere anche prodotti di più ordinaria amministrazione. Stando sicuri che, se li vediamo al CES di Las Vegas, dopo un po’ si trovano in giro per tutto il mondo.

In questi ultimi anni il settore video ha avuto un incremento clamoroso in termini di acquisti, e quindi di utenza. Anche se il televisore ancora non ha soppiantato del tutto la visione del cinema, ci stiamo andando vicini.

Pur se non possediamo una sala hobby con uno schermo da 50 pollici a disposizione, ora gli schermi ad alta risoluzione consentono riproduzioni video assolutamente eccezionali che non fanno affatto rimpiangere il cosiddetto grande schermo.

Senza contare che i prezzi si sono abbattuti notevolmente: con un migliaio di euro riusciamo a trovare uno schermo già di buone dimensioni e con una qualità video notevole. Oltre alle Tv di tipo smart, intelligenti per antonomasia, che consentono una notevole interattività.

CES 2017 Sound Bar LG chromecast

OFFERTA SOUNDBAR LG A QUESTO LINK: LG dsh3 Soundbar

Ma manca a questo punto un elemento importante, che in qualche modo ha sempre un po’ limitato la qualità del tutto, e l’avvicinamento del piccolo schermo al grande schermo: la qualità dell’audio, i suoi effetti, quella specie di effetto coinvolgimento senza il quale un buon film non è quasi mai apprezzabile al cento per cento. Ecco che quindi al CES 2017 l’aspetto qualità dell’audio si affianca convenientemente a quello video.

LG, per esempio, oltre a presentare le nuove Tv con tecnologia Nano Cell, ha giustamente dato peso all’elemento audio, con un paio di Sound Bar che sono state equipaggiate con il sistema Chromecast.

Con queste sound bar, si può effettuare lo streaming musicale in modalità wireless, magari direttamente dallo smartphone o dal tablet. Il tutto avviene tramite quello che LG chiama 4K Audio.

Nei comunicati apparsi non se ne parla, ma sembra ci siano pochi dubbi sul fatto che esista la compatibilità con lo streaming multi-room, nonché l’interazione con dispositivi come Google Home.

Uno dei due modelli di sound bar, il SJ9, possiede la tecnologia Dolby Atmos, che viene utilizzata proprio per assicurare al suono una qualità di tipo cinematografico. Questa consente, tramite più altoparlanti, di effettuare il rendering di suoni ed effetti nello spazio 3D.

Il modello SJ8 invece, non ha queste caratteristiche, tuttavia, a causa dell’ingombro minimo, con uno spessore di soli 38 mm può essere appoggiato praticamente dappertutto. Il che lo rende estremamente versatile e agevole anche da spostare.

Per il momento i prezzi delle due sound bar della LG ancora non stati annunciati.

Redazione News24G

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *